martedì 6 maggio 2008

Sana concorrenza o nefasto cartello?



Ora è finalmente ufficiale: IPhone (nella sua nuova versione 3G, di cui non si sa ancora molto in termini estetici) sbarcherà nel nostro bistrattato paese nel corso del 2008 (si vocifera giugno). E fin qui, niente di nuovo sul fronte italiano. La vera novità risiende nel fatto che i gestori ad aver firmato l'accordo con mamma Apple sono 2. Niente esclusiva Tim dunque, poiché l'oggetto del desiderio di tutti gli Apple-addicted sarà distribuito anche da Vodafone.
Nulla è dato sapere su prezzi, tariffe e abbonamenti vari. Una domanda sorge spontanea: la "libera" concorrenza fra i 2 colossi delle telecomunicazioni porterà un reale vantaggio economico nelle tasche dei consumatori o trattasi di bieco cartello per spartirsi l'utenza a tavolino?
Si attendono comunicati dalla Apple e notizie più dettagliate.

1 commento:

Alessandro ha detto...

http://www.areaprivati.190.it/190/trilogy/jsp/channelView.do?contentKey=29199&pageTypeId=9607&channelId=-8669&tk=9607%2Cc&ty_key=pri_piano_vdf_facile_abb

io immagino un contrtto del genere