sabato 19 giugno 2010

Altai, gratis

Breve ma gustosa segnalazione: come sappiamo, dal sito ufficiale dei Wu Ming è da sempre possibile scaricare i romanzi del collettivo gratuitamente e in forma integrale.
Ora è il turno di Altai, ultima fatica degli autori, tra gli altri, di 54 e Manituana.
Con una piccola ma significativa differenza: oltre ai soliti doc, odt e pdf, Altai è disponibile anche in formato epub, pronto per finire dritto dritto nei vostri readers avidi di materiale in lingua italiana.
I feticisti della carta stampata potranno tuttavia acquistare la copia cartacea alla modica cifra di €19,50.
Di seguito la sinossi del romanzo:
Venezia, Anno Domini 1569. Un boato scuote la notte, il cielo è rosso e grava sulla laguna: è l'Arsenale che va a fuoco, si apre la caccia al colpevole. Un agente della Serenissima fugge verso oriente, smarrito, "l'anima rigirata come un paio di brache". Costantinopoli sarà l'approdo. Sulla vetta della potenza ottomana conoscerà Giuseppe Nasi, nemico e spauracchio d'Europa, potente giudeo che dal Bosforo lancia una sfida al mondo e a due millenni di oppressione. Intanto, ai confini dell'impero, un altro uomo si mette in viaggio, per l'ultimo appuntamento con la storia. Porta al collo una moneta, ricordo del Regno dei Folli. Echi di rivolte, intrighi, scontri di civiltà. Nuove macchine scatenano forze inattese, incalzano il tempo e lo fanno sbandare. Nicosia, Famagosta, Lepanto: uomini e navi corrono verso lo scontro finale. "Che segno è quando un arcobaleno appare, non c'è stata pioggia e l'aria è secca e tersa? È quando la terra sta per tremare, e il mondo intero vacilla".

I romanzi del collettivo Wu Ming sono disponibili per il download su questa pagina.
Cliccate qui invece per accedere al sito ufficiale di Altai.
Buona lettura a tutti.

1 commento:

Geek ha detto...

Ottimo!!