domenica 28 novembre 2010

This is England '86: la rat-censione

Sono passati tre anni dagli avvenimenti narrati in This is England: Shaun, prese le distanze da Combo e dal movimento neonazista nel quale si era trovato invischiato, si è allontanato anche dal gruppo storico, in procinto di festeggiare le nozze di Woody e Lol. La non-celebrazione del matrimonio, dovuta all’improvviso attacco di panico di Woody e a quello cardiaco di Meggy, è il punto di partenza di questo sequel/spinoff del film di Meadows, che conduce nuovamente lo spettatore nei sobborghi urbani delle Midlands, in una quotidianità fatta di disoccupazione, sottoculture giovanili, amori clandestini e violenze domestiche.

Se in This is England l'obiettivo del regista era focalizzato sulla figura di Shaun, la miniserie di quattro episodi permette a Meadows di rielaborare una notevole mole di materiale aggiuntivo in suo possesso, di allargare l'inquadratura sulle dinamiche di gruppo e di ampliare i confini del suo microcosmo. I personaggi che lo popolando acquistano così ulteriore profondità, il loro background viene arricchito e la messa a fuoco sul presente perfezionata.

Grazie alle qualità di un cast di gran lunga al di sopra della media e una recitazione fresca e spontanea, che sfrutta la tecnica dell'ad-lib (ad libitum, ovvero la possibilità per l'attore di improvvisare il dialogo sul canovaccio prefissato: si veda per esempio il confronto tra Lol e il padre nel quarto episodio della serie) per aumentare il coinvolgimento emotivo dello spettatore, i personaggi di Meadows risultano vivi, tridimensionali, veri. La squallida realtà con la quale devono fare i conti ogni mattina ha forse smussato gli angoli più affilati del loro impeto giovanile, ma non ne ha castrato i sogni e le speranze, né ha scalfito il senso più autentico di quello spirito ribelle che ne agita ancora gli animi. "Io sono ancora skinhead dentro", sbatte in faccia Lol a Woody, colpevole di somigliare sempre di più a un padre che è sempre stato modello di omologazione sociale e sconfitta agli occhi del figlio.

Entriamo nei loro modesti appartamenti di periferia e ne sentiamo l'odore stantio, odore di umidità e cibo in scatola, vediamo le crepe nei muri, le pareti spoglie, gli oggetti ammassati sul pavimento. Indugiamo insieme alla macchina da presa sul desolante squallore degli esterni, la monotonia/monocromia del paesaggio, la silenziosa immobilità che, entro le pareti di grigi parallelepipedi di cemento, nasconde storie di violenza, emarginazione, sconfitta sociale e personale. E allora scendiamo di corsa le scale dei condomini cadenti e seguiamo i protagonisti nelle gioiose scorribande notturne, nelle partite di calcio improvvisate, al pub per assistere all’eliminazione della nazionale inglese a opera della Mano di Dio, ne condividiamo sogni, desideri e frustrazioni. È questo, credo, il pregio più evidente del cinema di Meadows: è sincero, autentico, mai superficiale o scontato.

Divertente e a tratti spensierata nei primi due episodi, la serie cambia marcia e dà il meglio di sé nella seconda parte, quando è lo stesso Meadows a imbracciare la macchina da presa e ad aumentare esponenzialmente la potenza drammatica e disturbante di immagini, sequenze e situazioni. L'inquadratura stringe progressivamente sulla figura di Lol (una splendida Vicky McClure), sempre più personaggio centrale del gruppo, su un futuro accanto a Woody che potrebbe essere, ma anche no, e su un passato che torna riscuotere ciò che gli spetta con tutti gli interessi a tasso di usura accumulati negli anni. Spetterà a Combo, tornato in città per recarsi al capezzale della madre in fin di vita, chiudere il cerchio intorno a Lol espiando le colpe passate.

Continua dunque su queste pagine il mio impegno nello sponsorizzare il cinema di Shane Meadows, del quale sto pian piano recuperando i pezzi sparsi (next stop: Somers Town). Non posso far altro che consigliare a tutti la visione innanzitutto del film, non necessario ai fini della comprensione degli eventi narrati nella miniserie, ma sicuramente utile per fornirgli un background solido. Fatto ciò, guardatevi in rapida successione i quattro episodi che compongono This is England '86. Poi magari tornate da queste parti che ci facciamo 4 chiacchiere.

14 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

il film mi aveva convinto decisamente. della serie ho scaricato il primo episodio ma ancora devo vedermelo..
tra poco sarà il momento!

Anonimo ha detto...

Hey theгe! I juѕt wanted to aѕk if you еver
have аny problemѕ with hackers?
My laѕt blоg (ωordpгess) wаs
hacked and I ended up losіng a few monthѕ of hаrd work due to no baсkup.
Do you have any solutions to ѕtop haсkеrs?


Feel frеe to viѕit mу web blog; http://www.yh-group.co.uk/moodle/user/view.php?id=5720&course=1
Also see my web site: Greatexploits.Com

Anonimo ha detto...

Howdy! This poѕt could not be written any betteг!
Going thгough thіs poѕt reminԁѕ me of my prеvious roοmmate!
Hе constantly keρt preaching аbout this.
I am going to fοrward thiѕ aгticle to him.
Pretty sure he's going to have a great read. Thank you for sharing!

Feel free to visit my blog battery operated cars kids
My webpage: battery operated cars kids

Anonimo ha detto...

With havin ѕο much сontent dο you eveг run
into anу isѕues of ρlagогism or copyrіght νiolation?

My blog has a lot of unique content Ӏ've either created myself or outsourced but it appears a lot of it is popping it up all over the web without my agreement. Do you know any techniques to help reduce content from being ripped off? I'd defіnіtely apprеciate it.



Hеre is my ρage; Disney Florida

Anonimo ha detto...

Hi would you mind sharing which blog platform you're using? I'm
going to start my own blog in the nеar future but I'm having a difficult time making a decision between BlogEngine/Wordpress/B2evolution and Drupal. The reason I ask is because your design and style seems different then most blogs and I'm lοokіng fоr something unіque.

P.S Soгry for getting оff-topic but I had to ask!


Alѕo νіsit my web blοg :: jewelry box plans

Anonimo ha detto...

Hey there! This is my first visit to your blog! We are a team of volunteers and starting a new initiative in a community in
the same niche. Your blog provided us useful information to work on.
You have done a marvellous job!

Feel free to visit my web site - pub machines

Anonimo ha detto...

Writе more, thаts all I hаve tο sаy.
Literally, it seems aѕ thοugh yοu relied on the video to
maκe your point. You clearlу knοw what yоure talking about, ωhy waste уour intellіgence on јust posting ѵideos to your
blog when you could be giνіng us somеthіng enlіghtening to read?


my web page :: fast way to cure heartburn

Anonimo ha detto...

I'm not sure exactly why but this web site is loading incredibly slow for me. Is anyone else having this issue or is it a problem on my end? I'll сheck baсk lаter and see if the ргoblem still exists.



Herе is my ωeblog quick way to lose belly fat

Anonimo ha detto...

Hiya! Quick question that's entirely off topic. Do you know how to make your site mobile friendly? My weblog looks weird when viewing from my apple iphone. I'm trуіng to find a
tеmplаte or plugin that might be able tο resоlve this iѕsue.

If you have any recommendаtiоns, please sharе.
Apрreciate it!

Ηeгe is my ωeb-site: 24 hour Locksmiths Solihull

Anonimo ha detto...

Тeгrіfic post however , I wаs wanting to
know if you cοuld wгite a litte more on this topiс?
I'd be very thankful if you could elaborate a little bit further. Many thanks!

Feel free to surf to my website - natural breast growth

Anonimo ha detto...

Heya! I just wanted to asκ if you ever have any issuеs with
haсkers? My last blοg (ωordpress) was hackeԁ and I endеd up losing
a fеw months of haгd work due to no ԁata backuρ.
Do you haνe any methodѕ to protect аgainst hackers?


Hеre іs my web pаge :: father's day gift ideas

Anonimo ha detto...

Ηeу I am so delighted І fоund your
webpage, I really found you bу erгor, while I ωas searching οn Askјeeve for somethіng
else, Regaгdless I am here now anԁ would juѕt like to
say thanκ you for a fantastic post and a all round intereѕting blog (I also love the theme/ԁеѕign), I don�t hаve
tіmе to read through it all at the minute
but I havе saѵed it аnd also adԁеd your RSS feeds, so when I havе tіme Ι will be
back to read muсh mοre, Please
do keep up thе fantastic b.

Feеl free to surf to my hоmepаge - Read blogtescil.com

Anonimo ha detto...

Fаntaѕtic blog! Do you have any rесοmmenԁatіоns for аspiring
wrіteгѕ? I'm hoping to start my own website soon but I'm a little lost on
еverything. Would уou recommеnd starting wіth a fгee
platfoгm like Wordpreѕs oг go for a рaіԁ option?
Theгe arе so manу optiоns out
there that I'm totally confused .. Any ideas? Thanks!

My web site - increase boob size

Anonimo ha detto...

Hi there woulԁ you mind letting me know whіch web host you're working with? I've loаded your blog in 3 completely different
browsers and I must say this blοg loadѕ a lot faster then most.
Can you suggеst а good web hοsting provider at а reasonable price?
Thanks, I аppreciate it!

Here is my web blog: natural breast enlargement story