martedì 21 settembre 2010

Pensierini

Due microriflessioni prima di spegnere il Mac:

1 - Ho quasi terminato la lettura del Neuromante, una vecchia scommessa.
Non so perché, ma di questi tempi leggo a ritmi molto blandi, e la cosa mi fa incazzare parecchio. Ora che sono lì mi chiedo: ok, ci siamo quasi, ma cosa diavolo posso scrivere su un romanzo del genere?
D'altra parte non sono nemmeno d'accordo con chi sostiene che non ha senso recensire un romanzo su cui si sia già detto tutto: non si è mai già detto tutto.
Boh, qualcosa mi verrà in mente. Per ora mi sento solo di dire che ha uno degli incipit più perfetti che abbia mai letto.

2 - Hanno arrestato Byron Moreno all'aeroporto JFK di New York.
Avete capito bene: QUEL Byron Moreno.
Gli han trovato 6 chili di eroina addosso.
Cartellino rosso per te, stronzo.

Ora torno dentro Villa Straylight, buonanotte a tutti voi rattacci.

6 commenti:

Ferruccio gianola ha detto...

Quel cielo nuvoloso che sembra la televisione accesa su un canale morto, è meraviglioso:-)

l'originale naturalmente :D

gelostellato ha detto...

ahaha
ho letto anche io di Moreno.
Come me lo son goduto quel trafiletto...
E mi associo: Tiè, stronzo! Espulso!

Geek ha detto...

ho pronta una lettera per la Fifa nella quale chiedo la ripetizione del mondiale nippocoreano. Con le stesse squadre. Con Bobo Vieri e Ronaldo centravanti delle rispettive rappresentative. Ahaha sai che ridere!

Re Ratto ha detto...

Per me in un modo o nell'altro Ronaldo fa 5 peri lo stesso, anche da fermo.
Vieri invece collassa al primo scatto.

mondobalordo ha detto...

Se ben ricordo (l'ho letto anni fa), "Neuromante", è un delirio difficilmente riassumibile in una sinossi. Nonostante questo, falou, falou...

abo

Re Ratto ha detto...

Difficilmente riassumibile in una sinossi e altrettanto difficilmente dimenticabile.
Se penso che è stato scritto nell'84... brrrr....
Ora devo riordinare le idee, settimana prossima vedrò di inventarmi qualcosa per la rat-censione, promesso.